Home|Mappa del sito |Pubblicazioni

Portavoce del mondo imprenditoriale

La ICC gode dello status consultivo di massimo livello presso l’ONU e le sue agenzie specializzate (UNCITRAL, UNCTAD, World Bank, ecc.) e collabora attivamente con le altre maggiori Organizzazioni internazionali intergovernative (WTO, WIPO, WCO, ILO, ITU, OCSE, UE) e governative.



fotografia tavolo dei relatori evento
In particolare, ICC Italia partecipa a tale attività in rappresentanza ed a sostegno delle istanze del mondo produttivo italiano e si fa a sua volta interprete presso le Autorità nazionali (Parlamento, Governo, ecc.) delle posizioni assunte dalle imprese nella sede internazionale.
Particolare importanza ha assunto l’attività in favore dell’internazionalizzazione delle imprese anche mediante la liberalizzazione degli scambi delle merci e servizi e degli investimenti.
La ICC fornisce il proprio contributo ai vari negoziati multilaterali che si succedono nel tempo.

In questo ambito ICC Italia è parte attiva nella definizione della posizione italiana in sede europea per promuovere, nell’ambito della Conferenza ministeriale della WTO a Doha, Qatar, un nuovo negoziato per un’ulteriore riduzione degli ostacoli al movimento delle merci e dei capitali e alla prestazione dei servizi a livello mondiale.
Considerato il ruolo fondamentale che gli investimenti esteri diretti rivestono per la crescita economica, viene in materia attuata un’ azione articolata attraverso rapporti, dichiarazioni, congressi, seminari ed altresì mediante la collaborazione all’attività di organismi finalizzati al raggiungimento di tale scopo.

Tale collaborazione viene assicurata da ICC-Italia anche in ambito nazionale, nei contatti con le Amministrazioni ed in attuazione dell’accordo concluso con la Simest S.p.A., Roma, società controllata dallo Stato italiano, deputata alla gestione degli interventi di sostegno finanziario pubblico all’internazionalizzazione del sistema produttivo italiano.











  ICC Italia Notizie
  
  Archivio Newsletter

ICC IS NETWORKING
  
  




ICC Italia non è responsabile dei danni derivanti dall'uso del sito e/o delle informazioni in esso contenuti, o derivanti da inadempimento contrattuale, ivi inclusi, a titolo esemplicativo, mancata adeguatezza o accuratezza delle informazioni o derivanti dall'uso di qualsiasi altra informazione contenuta in altri siti, sia attraverso citazione diretta che collegamenti ipertestuali.
Partita IVA 01017671007 - Codice Fiscale 01863550586
ICC Italia - Camera di Commercio Internazionale Sezione italiana