Home|Mappa del sito |Pubblicazioni

Home > Attività > Commissioni di lavoro e documenti > Riunione Commissione Proprietà Intellettuale ICC Italia






fotografia riunione commissione proprietà intellettuale icc italia


Riunione Commissione Proprietà Intellettuale ICC Italia


Lo scorso 11 giugno si è tenuta la prima riunione della Commissione Proprietà Intellettuale di ICC Italia, presieduta dall’Avv. Elio De Tullio.

Diversi i temi affrontati in materia che saranno focus dei futuri lavori della Commissione. Nello specifico si comincerà a lavorare su UCP e Unitary Patent, Tutela IG a livello internazionale,Free Trade Zones e contraffazione, Brexit, Tutela dei segreti industriali, Blockchain e Proprietà Intellettuale e Landlord liability. Da tali tematiche si partirà anche per avviare un lavoro transettoriale con le altre Commissioni di ICC Italia.

Ad aprire i lavori della Commissione, portando al tavolo la loro esperienza e professionalità in materia, una rappresentanza delle istituzioni italiane: la Dr.ssa Raffaella Di Fabio del MAECI, la Dr.ssa Simona Marzetti dell’UIBM – MISE e il Dr. Vincenzo Carrozzino del MIPAAF.

Alla riunione è, inoltre, intervenuta Cristina Bowerman, Chef stellata e Presidente dell'Associazione italiana Ambasciatori del Gusto. ICC Italia ringrazia tutti i partecipanti per il prezioso contributo dato all’avvio dei lavori.
A breve saranno disponibili gli atti della riunione.




LATEST NEWS

Ettore Pietrabissa, Presidente ICC Italia ai microfoni del GR1   Economia

Costituita la Commissione Dogane & Trade Facilitation di ICC Italia

LE "OPINIONS" DELLA COMMISSIONE BANCARIA DELLA ICC

GUIs - ICC Report on Design Protection for Graphical User Interfaces

L'Ing. Alessandro Barberis riceve l'EUROCHAMBRES Award

Il World Intellectual Property Day celebra il ruolo delle donne nell’innovazione e nella creatività

Seconda Edizione dell’ ICC Leniency Manual



  News from the ICC Headquarter

Policy commissions




FOLLOW US ON



  News da ICC Italia

ICC IS NETWORKING
  
  




ICC Italia non è responsabile dei danni derivanti dall'uso del sito e/o delle informazioni in esso contenuti, o derivanti da inadempimento contrattuale, ivi inclusi, a titolo esemplicativo, mancata adeguatezza o accuratezza delle informazioni o derivanti dall'uso di qualsiasi altra informazione contenuta in altri siti, sia attraverso citazione diretta che collegamenti ipertestuali.
Partita IVA 01017671007 - Codice Fiscale 01863550586
Privacy
ICC Italia - Camera di Commercio Internazionale Sezione italiana