In Diritto e pratiche del Commercio Internazionale, Press News, Primo Piano
Il 3 febbraio scorso il Segretario Generale di ICC, John W.H. Denton AO ha ospitato un gobal briefing con Mathias Cormann, Segretario Generale dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE), cui hanno preso parte i membri del network globale di ICC.

L’incontro si inserisce nell’ambito degli sforzi messi in campo da ICC per rafforzare le relazioni con le principali organizzazioni regionali e internazionali che cercano un maggiore coinvolgimento del settore privato per garantire pace, prosperità e opportunità per tutti.

LA COLLABORAZIONE TRA ICC E OCSE

Attualmente ICC e OCSE stanno lavorando ad un piano d’azione che consenta di costruire una collaborazione di lungo periodo in diverse aree strategiche, dalla tassazione globale ai flussi di dati affidabili.

Mathias Cormann ha fornito una panoramica delle priorità strategiche di altro livello per l’OCSE, tra cui il piano già in corso per ottimizzare la ripresa globale post-pandemia, sostenere la leadership globale nella lotta al cambiamento climatico per raggiungere l’obiettivo di zero emissioni nette entro il 2050, affrontare le questioni politiche sulle opportunità e le sfide della trasformazione digitale e garantire il buon funzionamento dei mercati globali basati su un sistema di scambi regolato da norme.

La stretta collaborazione con l’OCSE, ha affermato Denton, consentirà di far crescere l’economia globale, rivitalizzare il commercio e promuovere la sostenibilità.

Secondo Cormann, molte questioni possono essere affrontate efficacemente solo attraverso la cooperazione e l’impegno a livello globale.
Per saperne di più visita il link.

Recent Posts

Start typing and press Enter to search