In Dogane & Trade Facilitation

La Commissione Europea ha avviato una consultazione pubblica sull’unione doganale e la sua riforma, con l’obiettivo di raccogliere pareri su alcuni aspetti del codice doganale dell’Unione per rafforzare il quadro giuridico delle dogane e renderlo idoneo ad affrontare le sfide emerse negli ultimi anni. In particolare, saranno oggetto di revisione disposizioni relative alle operazioni di commercio elettronico, alla gestione del rischio, alle capacità di analisi dei dati e alla protezione del mercato interno dalle merci importate da paesi terzi che non sono conformi alla legislazione dell’UE.

La Commissione Dogane & Trade Facilitation di ICC Italia, attraverso il suo Gruppo di lavoro “Riforma del Codice unionale”, provvederà a inviare i suoi commenti.

È possibile partecipare alla consultazione pubblica, entro il 14 settembre, rispondendo al questionario disponibile al seguente link

Recent Posts

Start typing and press Enter to search