Crisi di impresa e gestione dei crediti fiscali (la “Transazione Fiscale”). L’attuale stato della prassi

0,00

Categorie: , Tag:

Il webinar è gratuito.

Descrizione

L’attuale momento pandemico sta mettendo a dura prova il nostro sistema produttivo ed imprenditoriale, il quale, esaurite le moratorie ed i sussidi al momento disponibili, con ogni probabilità, si troverà ad affrontare crisi profonde e conseguenti rischi di fallimento. Il concordato preventivo e gli accordi di ristrutturazione possono essere utili strumenti attivabili ed, in tale contesto, la possibilità di stralciare, mediante transazione fiscale, i debiti erariali, può assumere valenza decisiva per il buon esito delle procedure di risanamento.

Il D.L. 125/2020, in quest’ottica, ha introdotto, anticipando norme contenute nel Codice della Crisi d’Impresa di cui si attende l’entrata in vigore, la possibilità di interventi giurisdizionali, per superare inerzie e ritrosie dell’Agenzia delle Entrate, la quale, con la sua Circolare n. 34/2020, è a sua volta intervenuta sul tema.

Il webinar illustra il contesto normativo e di prassi a cui fare riferimento, fornendo indicazioni sulle attuali prassi, amministrative e giurisdizionali, con particolare riferimento ai principali dubbi applicativi sulle nuove disposizioni.

Stefano Carmini
Nominee partner dello Studio Carmini, Avvocati Associati di Milano

Sergio Rossetti
Giudice della Sezione Fallimentare del Tribunale di Milano

Alessandro Maria Santoiemma
Capo Sezione Riscossione, Ufficio Contenzioso e Riscossione, Direzione Regionale della Lombardia, Agenzia delle Entrate