Sostenibilità e imprese: un’opportunità che genera valore

Categorie: ,
MARTEDÌ, 15 GIUGNO 2021 | ORE 17.00 – 18.30
LA PARTECIPAZIONE È GRATUITA

REGISTRATI 

 

 

Descrizione

Descrizione

Negli ultimi anni il termine “sostenibilità” è sempre più associato al mondo delle imprese ponendo l’attenzione all’impatto che le loro attività hanno sull’ambiente e sul benessere delle persone e dei territori in cui operano. Si parla quindi di “sostenibilità d’impresa” (Agenda Globale per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite – Agenda 2030 – Obiettivi di Sviluppo Sostenibile – SDGs).

Ogni impresa, indipendentemente dalle dimensioni e dai settori in cui opera, è inserita in un contesto sempre più globalizzato che incide sul suo modo di fare business.
Grazie alla sostenibilità è possibile coordinare in modo proficuo e utile tutte le risorse a disposizione dell’azienda, siano esse naturali, finanziarie, umane o relazionali.
L’attenzione alla sostenibilità permette all’impresa di generare valore nel lungo periodo con un impatto positivo in termini di bilancio che concorre, allo stesso tempo, allo sviluppo socio-economico delle comunità in cui l’azienda opera con risvolti positivi su tutte le componenti della sua catena del valore.

Ne parleremo durante il convegno “Sostenibilità e imprese: un’opportunità che genera valore”, che si terrà martedì 15 giugno, con Umberto Tombari e Ettore Lombardi dell’Università di Firenze, Margherita Bianchini di Assonime, Livia Ventura della LUISS Guido Carli e con la testimonianza di Ali Reza Arabnia, Chairman di Gecofin S.p.A..

Interventi

La grande impresa tra sostenibilità, corporate purpose e doveri fiduciari degli amministratori
Prof. Avv. Umberto Tombari | Università di Firenze
Tombari D’Angelo e Associati – Studio Legale

Evoluzioni e prospettive di finanza sostenibile: la funzione del Venture Capital e l’esempio cinese
Prof. Avv. Ettore Lombardi | Università di Firenze
Lombardi & Associati – Studio Legale

La disclosure delle politiche e degli obiettivi della sostenibilità da parte delle imprese
Avv. Margherita Bianchini | Assonime

Gestione della supply chain e sostenibilità: i nuovi “confini” dell’impresa
Avv. Livia Ventura | LUISS Guido Carli

Case History

Dr. Ali Reza Arabnia | Chairman Gecofin S.p.A.

Modera

Prof. Avv. Maria Beatrice Deli | Segretario Generale ICC Italia

La partecipazione è gratuita fino al raggiungimento del numero massimo di partecipanti. Verrà data priorità agli Associati ICC Italia. Questi ultimi potranno usufruire del servizio ICC Help Desk per inviare quesiti e domande al relatore compilando il form di registrazione all’evento e chiedere di fissare con lui un incontro virtuale di 20 min.

Q&A

Per partecipare alla discussione in maniera attiva suggeriamo di iscriversi al gruppo Linkedin ICC Italia Knowledge Sharing Platform, grazie al quale è possibile entrare in contatto con i professionisti che parteciperanno all’incontro e suggerire casistiche e/o quesiti da approfondire nel corso del webinar.

REGISTRATI 

Relatori

Per ICC Italia modera

Prof. Avv. Maria Beatrice DELI
Segretario Generale ICC Italia

Interventi

Prof. Avv. Umberto TOMBARI
Professore Ordinario di Diritto Commerciale Università di Firenze
Tombari D’Angelo e Associati – Studio Legale

Prof. Avv. Ettore LOMBARDI
Professore Ordinario di Diritto Privato e International Business Law | Università di Firenze
Lombardi & Associati – Studio Legale

Avv. Margherita BIANCHINI
Vice Direttore Generale
Direttore Area Diritto societario e Affari legali
Assonime

Avv. Livia VENTURA
Docente di Diritto Societario Comparato
LUISS Guido Carli

Case History

Dott. Ali Reza ARBNIA
Cavaliere del Lavoro
Chairman Gecofin SpA
Presidente Istituto per i Valori dell’Impresa (ISVI)

Destinatari

Aziende e professionisti.