In Arbitrato

Si è svolta mercoledì 7 ottobre la 170esima riunione dell’Executive Board della International Chamber of Commerce, per la prima volta presieduta da Ajay Banga, nuovo Presidente ICC. 

Tra i punti all’ordine del giorno, il Comitato esecutivo ha formalmente approvato la revisione delle Regole di Arbitrato ICC. Il Regolamento, già aggiornato nel 2017, viene periodicamente modificato cercando di bilanciare le esigenze dei fruitori della procedura arbitrale e l’evoluzione dei metodi alternativi di risoluzione delle controversie.

Il Regolamento entrerà in vigore a partire dal 1° gennaio 2021 e non verrà divulgato sino all’evento ufficiale di lancio.

Durante la riunione, Alexis Mourre – Presidente della Corte Internazionale di Arbitrato – ha affermato “Le modifiche al Regolamento adottate oggi segnano un ulteriore passo verso una maggiore efficienza, flessibilità e trasparenza del Regolamento, rendendo l’arbitrato di ICC ancora più attraente, sia per grandi e complessi arbitrati che per piccoli casi.

L’Executive Board di ICC è composto da più di 25 amministratori delegati e alti dirigenti aziendali e costituisce l’organo di governo senior di ICC.

Questo incontro ha visto anche la prima partecipazione dei nuovi membri del Consiglio di Amministrazione Sheikh Khalifa bin Jassim bin Mohammad Al-Thani (Qatar), Sebastian Escarrer (Spagna), Dario Gallina (Italia), Shinta Kamdani (Indonesia), Valentina Mintah (Ghana), Takeshi Niinami (Giappone), Jane Sun (Cina).

Recent Posts

Start typing and press Enter to search