In Dogane & Trade Facilitation, Formazione ed Eventi, Primo Piano

Sara Armella, Presidente della Commissione Dogane & Trade facilitation, presenta la Webseries ICC Italia su Le regole doganali nel commercio internazionale.

Il commercio internazionale coinvolge necessariamente i temi doganali e interessa un numero sempre crescente di operatori. Nella fase economica attuale, caratterizzata da una forte ripresa dell’export, dall’espansione del commercio elettronico e dalla crescente delocalizzazione delle produzioni, è fondamentale, per le imprese a vocazione internazionale, intercettare la ripresa, migliorare la propria supply chain e saper arrivare in mercati lontani in termini fortemente competitivi.
In questo contesto di crescente internazionalizzazione, è di estremo rilievo conoscere le regole fondamentali del commercio internazionale e migliorare il controllo e l’efficienza della supply chain.
La formazione sulle più importanti tematiche del commercio internazionale produce, infatti, significativi vantaggi in termini di riduzione dei rischi, annullando o riducendo sanzioni amministrative e penali, controlli e ritardi nelle consegne e nelle forniture, accertamenti doganali in azienda e rallentamento delle attività, spese legali e di consulenza, incertezze nei bilanci e nei business plan aziendali. Saper ridurre i rischi di errore più ricorrenti consente di incrementare la competizione internazionale e rafforzare la reputazione commerciale dell’impresa.

WEBSERIES LE REGOLE DOGANALI

Per questo, ICC Italia organizza una serie di webinar in materia di regole doganali nel commercio internazionale, con approfondimenti sui temi della classificazione, dell’origine della merce, del valore in dogana, dell’e-commerce dal punto di vista doganale e fiscale, della disciplina antidumping e delle disposizioni in materia di accise.
Com’è noto, la classificazione dei prodotti riveste un ruolo centrale per tutte le aziende coinvolte nel commercio internazionale. La necessità di definire e catalogare le merci sulla base di una nomenclatura predefinita sorge, in primo luogo, per consentire l’individuazione dei singoli prodotti che attraversano le frontiere e per identificare gli adempimenti a essi connessi. L’esatto inquadramento dei prodotti oggetto di importazione, consente, inoltre, di verificare eventuali divieti o contingenti, limitazioni alle esportazioni, statistiche internazionali, le regole di origine applicabili ed eventuali agevolazioni o esenzioni daziarie e fiscali.
Per le imprese interessate dal commercio internazionale occorre, inoltre, saper distinguere l’origine preferenziale dall’origine non preferenziale, conoscere le condizioni necessarie per poter fruire del dazio zero previsto dai numerosi accordi di libero scambio, semplificare le procedure doganali e ottimizzare i tempi e i costi delle operazioni doganali e favorire lo sviluppo degli scambi commerciali internazionali.
Di grande rilievo per le imprese è anche il tema del valore, uno degli elementi fondamentali della fiscalità doganale, con regole specifiche e distinte da quelle applicabili nel settore della fiscalità diretta e particolarmente significative per i diritti immateriali e i rapporti infragruppo.
Da segnalare l’approfondimento sulle principali novità doganali nel settore dell’e-commerce. Negli ultimi anni, le vendite online sono state oggetto di una crescita senza precedenti. Durante la fase emergenziale, i consumatori online in Italia sono triplicati, passando da 700.000 a quasi due milioni. In un mercato in così grande evoluzione, il commercio elettronico rappresenta un canale fondamentale per le imprese.
Nella crescente fase di competitività internazionale, per gli importatori aumentano, inoltre, le probabilità di essere interessati dai dazi antidumping. Tali misure assolvono una funzione non propriamente fiscale, bensì protezionistica, mediante un riequilibrio del prezzo del prodotto, in quanto mirano a equiparare il prezzo del bene estero, con un dazio specifico, di importo equivalente al margine di dumping praticato.
ICC Italia organizza, infine, un webinar dedicato alle accise e alla fiscalità internazionale, argomento di rilevante interesse sia per il settore energetico che per il food.

Sara Armella
Presidente Commissione Dogane & Trade facilitation

Recent Posts

Start typing and press Enter to search