In Formazione ed Eventi, Knowledge Sharing Platform

Lo scorso martedì 9 giugno l’Avv. Stefano Biondi (A. Menarini IFR Srl) e l’Avv. Ciro Cafiero (Studio Cafiero Pezzali & Associati) hanno approfondito il rapporto esistente tra due diritti di caratura costituzionale: il diritto alla salute e il diritto alla riservatezza, tema caldo del momento, nell’ambito del lavoro agile.
E’ stato messo in luce che, se da un lato c’è chi ha affermato trattasi di diritti da porre sullo stesso piano, d’altra parte c’è chi si è sbilanciato ritenendo che debbano essere posti su due piani differenti ed ha individuato nel diritto alla salute un diritto meritevole di maggiore tutela rispetto alla privacy.

Dinanzi ad un quadro normativo chiaro, vi è una situazione che, di fatto, risulta magmatica ed in continua evoluzione. Gli Esperti ICC, ciascuno alla luce della propria esperienza professionale, hanno chiarito dubbi ed incertezze dei partecipanti, in ottica comparatistica rispetto alle normative adottate dai Paesi esteri.

Ascolta la registrazione del Live Webinar

Media Partner

logo-fortune-italia
Recent Posts

Start typing and press Enter to search