In Arbitrato, Knowledge Sharing Platform

La Corte Internazionale di Arbitrato ICC ha pubblicato una Nota orientativa contenente una serie di misure volte a mitigare gli effetti della pandemia di COVID-19 sui procedimenti arbitrali.

L’emergenza sanitaria determinata dal COVID-19 sta provocando interruzioni e ritardi nei procedimenti arbitrali in corso e potrebbe rendere l’avvio di nuovi arbitrati più difficili da gestire a causa di problemi legati alle restrizioni imposte dalle autorità nazionali per rallentare la diffusione del virus.

Predisposta da un Gruppo di Lavoro ad hoc – composto, tra gli altri, dal Vice-Presidente della Corte ICC Marnix Leijten e dal Presidente della Corte ICC Alexis Mourre – la Guidance Note intende fornire alle parti, ai counsel e ai tribunali arbitrali in arbitrati ICC indicazioni utili sulle possibili misure da adottare per contrastare gli effetti della pandemia di COVID-19 nell’ambito delle ICC Arbitration Rules. La Nota include, inoltre, indicazioni pratiche per organizzare udienze virtuali.

Per consultare e scaricare la Guidance Note clicca qui.

Recent Posts

Start typing and press Enter to search