In Knowledge Sharing Platform

ICC Italia dedica uno spazio agli Associati con un ciclo di interviste volto a condividere esperienze e competenze. Ospite di questo nuovo appuntamento Menarini Industrie Farmaceutiche Riunite S.r.l. che ci racconta sfide ed opportunità di un’azienda di successo operante a livello globale nel settore farmaceutico.

Cuore fiorentino ma sguardo globale, quali i principali mercati con cui vi state attualmente confrontando?

L’internazionalizzazione è sempre stata uno degli obiettivi strategici di Menarini. Con una storia di 135 anni, Menarini oggi è presente in 140 paesi del mondo e in tutti i continenti. Guardiamo con interesse l’Asia e, allo stesso tempo,  anche il mercato farmaceutico degli Stati Uniti, in cui siamo entrati lo scorso anno con l’acquisizione di Stemline Therapeutics: un’azienda farmaceutica precedentemente quotata al Nasdaq, attiva nella ricerca e sviluppo di farmaci oncologici innovativi.

Menarini ha da poco vinto il prestigioso premio M&A Award 2021 a conferma del fatto che lo scenario pandemico non ha fermato il vostro impegno ed i vostri investimenti…

Il 2020 è stato un anno senza precedenti e ha colpito duramente tutti i settori industriali, compreso quello farmaceutico. Menarini, però, non si è fermata e ha voluto rafforzare il suo impegno nel settore delle terapie oncologiche con l’operazione da 677 milioni di dollari con cui il Gruppo ha acquisito Stemline Therapeutics. La giuria degli M&A Award ha riconosciuto il coraggio imprenditoriale di Menarini con il premio per la miglior operazione “Italia su Estero”. Come ha riferito la nostra CEO, Elcin Barker Ergun, durante la premiazione, le capacità di ricerca  di Stemline saranno di supporto a quelle di Menarini per lo sviluppo di terapie innovative, a beneficio dei pazienti affetti da cancro.

ICC si spende a livello globale sul tema della sostenibilità con il progetto SME Climate Hub. Quanto sono importanti per Menarini gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) fissati al 2030 dalle Nazioni Unite?

Il Gruppo Menarini ha intrapreso da tempo un percorso orientato alla sostenibilità e ha favorito l’integrazione dei criteri ESG (Environmental, Social e Governance) all’interno del proprio modello di business. Dal punto di vista dell’ambiente e della sicurezza, riteniamo importanti tutti gli obiettivi di sviluppo sostenibile e consideriamo come prioritari: energia pulita ed accessibile, lavoro dignitoso e crescita economica, innovazione e infrastrutture, consumo e produzione responsabili e lotta contro il cambiamento climatico.

Recent Posts

Start typing and press Enter to search