In Press News, Primo Piano, Proprietà Intellettuale

Lo scorso 24 giugno, il Ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti ha firmato il decreto di adozione del Piano strategico sulla proprietà industriale per il triennio 2021-2023.

Il Piano arriva a seguito della consultazione pubblica indetta dall’UIBM e a cui ha partecipato la Commissione IP di ICC Italia inviando il proprio contributo. Il documento recepisce in larga parte delle proposte pervenute da circa 60 soggetti, tra cui pubbliche amministrazioni, confederazioni imprenditoriali, associazioni di categoria e professionali, università, consulenti in PI ed esperti.

Le Linee di intervento strategiche sulla proprietà industriale per il triennio 2021-2023 rappresentano il primo provvedimento di attuazione in Italia del PNRR, che destina per la riforma un finanziamento straordinario di 30 milioni di euro, al fine di realizzare interventi che promuovano e tutelino la proprietà intellettuale nell’ambito della digitalizzazione, innovazione e competitività del sistema produttivo.

Recent Posts

Start typing and press Enter to search